Tatuaggio sulla caviglia: dolore, indicazioni e idee

tattoo cavigliaHai deciso di farti una tatuaggio sulla caviglia? Nella guida di oggi analizzeremo alcune questioni che riguardano il tattoo in questa precisa parte del corpo. Così potrai andare all’appuntamento preparato e soprattutto, con un idea precisa di ciò che desideri tatuarti!

Il tatuaggio sulla caviglia fa male?

Questa è la domanda che tormenta tutti coloro che vogliono farsi un tatuaggio per la prima volta in una zona ancora non esplorata dall’ago. Probabilmente ti sei fatto anche tu la stessa domanda.

Parti dal presupposto che il dolore è relativo. C’è chi dice di avvertire solo un leggero fastidio e c’è chi invece, lo reputa una zona molto dolorosa. Questo perché ognuno di noi ha una soglia del dolore diversa nelle varie parti del corpo. Le opinioni degli altri quindi non devi prenderle come oro colato.

Ricordati che il piede e la caviglia, così come le mani e i polsi, sono zone molto sensibili dalle quali passano le terminazioni nervose. Le ossa poi sono molto più in superficie e l’ago passando da determinati punti potrebbe causarti dolore.

Il tatuaggio comunque ti provoca un dolore sopportabile e soprattutto, momentaneo. Se hai deciso che la zona adatta per il tuo nuovo tatuaggio è proprio la caviglia, buttati e facci sapere com’è andata!

Alcune indicazioni per il tatuaggio alla caviglia

Non appena avrai fatto il tatuaggio ricordati di curarlo. è una zona delicata ed è sottoposta ai continui movimenti del piede.  Quando arrivi a casa togli la pellicola che ti ha messo il tatuatore e lava bene la zona con l’acqua fresca. Dopo lascia il tuo nuovo tattoo all’aria per almeno 20 minuti.

Passato il tempo, metti la crema che ti è stata consigliata. Cerca di lasciare scoperta la zona quando sei in casa, se devi uscire e/o indossare pantaloni lunghi, proteggila con la pellicola. Stendi la crema tutti i giorni e lava il tatuaggio sempre con acqua fresca.

Oltre a questi consigli di pulizia basilari, i quali possono andar bene per qualsiasi altro tatuaggio, vediamo qualche idea che spero possa darti uno spunto per il tuo nuovo tattoo!

 Cosa mi tatuo? Tutti i consigli per un tatuaggio alla caviglia!

Passiamo alla parte davvero interessante, quella che sono certa, ti darà molto a cui pensare. La domanda adesso è: cosa mi tatuo?

Almeno che non sei partito con un idea ben precisa nella mente, se proprio vuoi farti un bel tatuaggio alla caviglia, devi valutare molto bene cosa vuoi vederci disegnato sopra per tutta la vita. Il mio consiglio è di fare qualcosa di semplice e fine. Vediamo qualche idea.

  • Se ami le cose tradizionali, potresti prendere in considerazione l’idea di una cavigliera. Infondo puoi personalizzarla quanto e come vuoi, evitando così di cadere nella banalità.
  • Puoi farti tatuare la forma di una bocca, magari quella del partner, di un figlio o una forma trovata sul web che ti ha colpito particolarmente.
  • Altrimenti puoi optare per un piccolo fiore, un quadrifoglio, una stella, la luna…
  • Usciamo dal “classico” e vediamo qualche idea fuori dalle righe. Potresti farti tatuare un mandala, una piccola ancora, il profilo stilizzato di un animale che ti piace particolarmente o perché no, il sistema solare riprendendo la forma di una cavigliera!

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

1 Commento

  1. vorrei tatuarmi l’albero di ciliegio sulla caviglia con una rondine che vola via , molti mi dicono che l’albero che parta dal piede e vada sulla caviglia è strano, e dicono che dovrei fare solamente un ramo con la rondine che vola.. voi cosa mi consigliate?
    io tenevo all’albero per la sua simbologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons