Tatuaggio Veni, Vidi, Vici: la storia

Nel tatuaggio non ci sono limiti alla fantasia e questa cosa permette agli artisti di esprimersi nel miglior modo che ritengono sfruttando a pieno la loro fantasia.

Sui social si vedono infiniti design di questi disegni sulla pelle ed è veramente difficile trovarne alcuni uguali ad altri.

I tatuatori, infatti, spesso si sbizzarriscono disegnando animali, oggetti o forme geometriche.

Ma oggi non andremo a parlare di nessuno di questi elementi, bensì ci concentreremo sulle scritte.

Sono molte le persone che decidono di tatuarsi delle parole o delle frasi per esprimere un qualcosa che solo alcune massime di autori importanti riescono ad esternare.

È questo il caso del tatuaggio che andremo a vedere oggi ovvero quello raffigurante la famosissima scritta veni vidi vici.

Storia

Per capire al meglio i significati di questo tatuaggio, bisogna prima evidenziare quali sono le origini della frase.

Siamo nell’antica Roma, nel periodo del miglior comandante romano: Giulio Cesare.

Ritenuto da tutti gli storici una delle persone più influenti di quel periodo, Cesare si fece strada con le sue forze e la sua intelligenza fino a diventare Pater Patriae.

Tra le sue innumerevoli qualità vi era anche la sua innata abilità di riuscire a guidare sempre nel modo giusto il proprio esercito.

Grazie a questa sua abilità riuscì ad allargare il territorio dell’Impero Romano andando a conquistare la maggior parte dei territori del Mediterraneo.

Questa frase venne pronunciata dal comandante in seguito alla gloriosa vittoria a Zela.

Pronunciata in latino nella nostra lingua assume il significato di “Venni, vidi, vinsi“.

La frase nel tatuaggio

Ovviamente ai giorni nostri questa frase non viene più utilizzata per esprimere una vittoria militare, bensì il raggiungimento di un traguardo personale.

Quindi se siete persone molto determinate, che amano le sfide e le vittorie, allora questo tatuaggio sarà perfetto per essere inciso sulla vostra pelle.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons