Tatuaggio spellato: è normale?

tattoo spellatoChi si tatua per la prima volta si trova a che fare con complessi rituali e riti di guarigione, che potrebbero lasciare anche interdetti.

Tra questi il tatuaggio spellato, una problematica che desta non poche preoccupazioni tra chi è nuovo di questo mondo, e che ti ha probabilmente portato su questa pagina.

È normale avere un tatuaggio che si spelli a poche ore dalla realizzazione? E quelle croste che si sono formate sulla zona inchiostrata devono farci preoccupare?

Cercheremo di rispondere a queste e ad altre domande tra pochissimo.

Si, è normale

Avere croste di colore o, in modo più preoccupante, qualcosa che assomigli ad una ferita che si sta spellando lungo tutta la superficie del tattoo è assolutamente normale. Si tratta di reazioni fisiologiche del corpo durante la convalescenza e dovrebbero sparire a distanza di 20-25 giorni dall’operazione.

Un parere qualificato

Nel caso in cui però foste troppo preoccupati e sentiste il bisogno di un parere di un professionista, potete rivolgervi ad un qualunque dermatologo, che sarà in grado di spiegarvi, con perizia scientifica, cosa sta avvenendo nel vostro corpo.

Anche qui verrete probabilmente invitati alla calma e ad utilizzare una crema idratante che favorisca la guarigione.

Come prendersi cura della zona tatuata

Prendendosi cura della zona tatuata al meglio, avremo un processo di desquamazione più controllato e sicuramente più regolare.

Si può lavare il tatuaggio 2 volte al giorno con sapone neutro (meglio utilizzare i prodotti per neonati, che sono molto delicati) e poi idratarlo di nuovo con una crema che vi verrà consigliata dal vostro tatuatore.

Si usano tante marche diverse, l’importante è affidarsi ad un prodotto di qualità e non più alla vaselina, prodotto troppo grasso per garantire quello di cui la vostra pelle ha bisogno.

Nel caso in cui non abbiate idea di come prendervi cura del vostro tatuaggio, contattateci come sempre via commenti o via Facebook, saremo più che felici di mettervi in contatto con i nostri specialisti e indicarvi le migliori metodologie di cura per un tattoo appena fatto.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons