Tatuaggio Mehndi: che cos’è, come si fa e a quale cultura appartiene

mehndi tatuaggioAbbiamo già parlato estensivamente, su queste pagine, dei tatuaggi all’Hennè. Si tratta di tatuaggi che utilizzano al posto dell’inchiostro una speciale sostanza che, con il passare dei giorni, inevitabilmente sparirà. Ma che dire della loro versione indiana, i tatuaggi Mehndi, che pur hanno una tradizione considerevole?

Per cominciare possiamo dire che si tratta di qualcosa di estremamente analogo ai tatuaggi all’Hennè. I primi però sono tipici delle culture nord-africane, mentre i secondi, i Mehndi appunto, sono tipici del subcontinente indiano.

Sono in genere una specialità femminile e sono, lasciatevelo dire, semplicemente incantevoli.

Una pasta speciale

Per preparare il tatuaggio Mehndi c’è bisogno di una pasta speciale a base di Henné e altri estratti naturali, come caffè, limone e té. Questi serviranno a dare la colorazione alla polvere originale, che invece è verde, e che con la mistura e il calore raggiungerà quel rosso vivo che conosciamo tutti, e che se non avete mai visto potete ammirare nella foto che abbiamo messo a corredo di questo articolo.

Quando si fanno?

Anche qui siamo nell’ambito delle tradizioni pre-matrimoniali. Le ragazze che si sposeranno da lì a pochi giorni, fanno questo tatuaggio per celebrare l’evento, spesso incidendo le iniziali dei due sposi e abbellendole con disegni tipici della tradizione indiana.

È piuttosto raro vedere tatuaggi Mehndi fuori dal contesto matrimoniale dato che, nonostante la loro popolarità recente, continuano a mantenere un forte carattere di tradizionalità.

Dove farlo?

In Italia ci sono diversi specialisti che offrono questo tipo di tatuaggio-rito, anche se per avere i risultati migliori dovreste probabilmente approfittare di un viaggio in India e rivolgervi in loco ad un professionista affermato.

Il tatuaggio Mehndi non è generalmente pericoloso, ma valgono le stesse norme di igiene e di sicurezza che sono valide per i tatuaggi normali: posto pulito, strumenti sterilizzati e maestria del professionista sono punti sui quali non si può sorvolare.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons