Tatuaggio maori delfino: guida e significato

Il tatuaggio delfino in stile maori htattoo-delfino-maoria suscitato da sempre un grande interesse nel vasto pubblico.

Per i Maori, primi abitanti della Nuova Zelanda, il tatuaggio è sempre stato un mezzo di comunicazione con il mondo.

Questo elemento della cultura Maori non è semplicemente un ornamento, ma qualcosa dal significato unico e profondo. Infatti il tatuaggio rappresenta per loro un vero e proprio rito sacro e segna il passaggio dall’infanzia all’età adulta.

Inizialmente non esisteva un tatuaggio di un delfino in stile Maori, ma esisteva semplicemente il tatuaggio di un pesce.

Il pesce simboleggiava la forza e l’energia dell’acqua. Tuttavia, con il passare del tempo, il delfino ha cominciato ad assumere un significato preciso e il suo tatuaggio ha rappresentato la versione moderna e decorativa del tatuaggio pesce.

Il significato del delfino per i Maori

Il delfino rappresenta per i Maori armonia e gioia, ma è anche simbolo di protezione. Infatti questo mammifero ha più volte dato prova della sua generosità proteggendo e salvando alcuni bagnanti da morte certa o per affogamento o a causa di squali.

Tuttavia il delfino è un animale che ha anche un temperamento vivace e giocoso. Amichevole e dotato di una spiccata intelligenza, il delfino ha da subito affascinato il popolo Maori, diventando così l’emblema dell’armonia e dell’amicizia.

Tatuarsi un delfino in stile Maori vuol dire quindi essere consapevoli del suo significato profondo. Proprio perché rappresenta l’armonia e la vitalità, chi sceglie questo tattoo vuole comunicare un desiderio di equilibrio nella propria vita.

In che modo viene rappresentato il tatuaggio defino?

Il tatuaggio delfino in stile maori è uno dei tatuaggi più graditi sia da coloro che sono veri cultori del tattoo Maori, sia da coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo del tatuaggio.

Il disegno del delfino in stile Maori può essere realizzato in due modi: il disegno comune viene eseguito con il semplice annerimento delle linee. Tale tecnica consiste nel realizzare il soggetto attraverso onde intricate e sinuose.

Il secondo tipo si chiama puhoro e viene eseguito annerendo lo sfondo in modo da far uscire il disegno in negativo.

La tecnica maori per eseguire il tatuaggio delfino non è così semplice e risulta essere anche alquanto dolorosa. La tecnica è completamente manuale e viene eseguita infilando l’ago piuttosto in profondità.

Ciononostante, una volta terminato il lavoro e rimarginata la ferita, il tatuaggio risulta essere di grande impatto e apparirà in forte rilievo rispetto la parte di pelle non tatuata.

A quale studio rivolgersi?

Gli studi specializzati in tatuaggi maori sono davvero pochi e non tutti i tatuatori sono qualificati per questo tipo di lavoro. Prima di affidarvi in mani poco esperte, informatevi sui migliori tatuatori presenti nella vostra città.

Ricordatevi che uno studio gestito da veri professionisti potrà garantirvi una maggiore fiducia sia nella realizzazione del vostro tatuaggio maori sia nella presenza di attrezzature sterilizzate.

Articoli che ci piacciono:

loading...

1 Commento

  1. Salve sono Thomas. Vorrei un po più di informazioni a riguardo di quale tipo tatuaggio maori potrei farmi rispetto alla mia personalità. E innanzitutto vorrei farlo nel petto e spalla simile a quello di “The Rock”. Grazie in anticipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons