Tatuaggio fungo: tipi e significati

fungo tattooIl fungo potrebbe essere un tema piuttosto originale per un tatuaggio. Ci sono migliaia di razze di funghi e numerosi oggetti ad essi ispirati, ma pochi sanno che i funghi sono presenti in numerose mitologie e possono nascondere un’infinità significati.

I funghi sono vegetali particolari, nascono e crescono con una velocità vertiginosa e possono essere sia una pietanza prelibata, sia un vero e proprio veleno per il corpo. Come tutti sanno esistono funghi che, se ingeriti, possono provocare la morte. Quale frutto della natura potrebbe essere più affascinante e dalla doppia natura?

I funghi nascono nei boschi, luoghi di leggende e misteri. Fate, gnomi e spiriti dei boschi sono spesso accostati ai funghi. Un tatuaggio con un fungo potrebbe essere un tema perfetto per spiegare le ali della fantasia.

Il fungo e la sua simbologia

Secondo gli antichi faraoni d’Egitto, il fungo era simbolo di immortalità: visto che nascevano solo dopo i temporali si pensava fossero mandati dagli dei e gli unici che potevano cibarsene erano i faraoni.

Per i greci erano simbolo di pericolo a causa della loro natura spesso velenosa e per i cristiani la natura del fungo era simbolo di bene e male. Si racconta che Gesù e San Pietro stessero mangiando una pagnotta di pane bianco e una di pane nero e che dalle briciole sarebbero nati i funghi. Ovviamente i funghi velenosi sarebbero nati dalle briciole nere e quelli commestibili da quelle bianche.

Per la nostra epoca i funghi possono essere simbolo di sballo e vita sregolata, basti pensare ai colorati anni 60 e 70 spesso accostati a funghi variopinti. Per gli antichi romani il fungo aveva una doppia simbologia, poteva essere sia un piatto prelibato sia un portatore di morte. Nel linguaggio dei sogni i funghi potrebbero richiamare sogni non ancora realizzati o desideri nascosti.

Qualche consiglio

A seconda della natura della vostra anima potreste scegliere se tatuarvi un fungo buono o uno cattivo, uno colorato e dall’ispirazione cartoon o uno realistico. Potreste accostargli un bel paesaggio nordico o lasciarlo come unico protagonista del tattoo.

Il fungo è un tatuaggio versatile e non c’è un posto preferibile dove tatuarlo. Se volete un esempio, collo o braccia potrebbero essere i posti adatti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons