Tatuaggio con Nome dedicato ai Figli: idee e significato

tatuaggio figlioI tatuaggi con nome dedicato ai figli sono diventati estremamente popolari, soprattutto da quando moltissimi calciatori ne hanno fatto il tatuaggio più importante delle loro composizioni.

Si tratta di un ottimo modo per celebrare una nascita e successivamente per avere a disposizione un ricordo dei propri bambini da portare sempre con sé, addirittura impressi in modo indelebile sulla pelle. Vediamo insieme quali sono le caratteristiche di questo tipo di tatuaggio, come farlo, perché farlo, dove farlo e come accompagnarlo per una composizione che, oltre all’amore per i nostri figli, abbia con sé anche tanta bellezza.

Come scriverlo?

Si possono scegliere tantissimi tipi di carattere per scrivere qualcosa, e quindi anche il nome dei vostri figli. In molti scelgono il carattere corsivo continuo, che sembrerebbe un po’ più solenne e più serio. Si possono scegliere però anche caratteri in stampatello, oppure qualche carattere particolare (anche il gotico, perché no?).

Il carattere deve essere scelto con estrema attenzione, soprattutto se vogliamo indurre il nome dei nostri figli in una composizione più complessa. In quel caso, infatti, dovrà bene sposarsi con il soggetto che avremo scelto.

Mai accompagnati da ritratti

Il nostro consiglio è quello di non accompagnare mai il tatuaggio con il nome dei vostri figli ad un ritratto. Si tratta di una tipologia di tattoo che difficilmente riesce bene e che in genere finisce per avere risultati davvero pessimi. Se proprio volete accompagnare il vostro tattoo con qualcosa, scegliete un altro tipo di disegno.

Anche in una composizione più complessa

Il tatuaggio con nome dei figli non deve essere fatto per forza isolato. Bisognerebbe infatti essere aperti all’idea di poter inserire anche un tattoo così importante in un contesto di altri tatuaggi, per una composizione che arricchisca le parti dell’insieme e non le offuschi.

Va benissimo anche farli vicino a tatuaggi che c’entrano poco con la maternità o la paternità, non è davvero importante.

Dove farli?

Tutti i tatuaggi con nome del figlio vanno fatti in zone importantissime del corpo: in molti scelgono il petto, qualcuno il costato. Si tratta comunque di zone ben visibili e importanti, soprattutto se si sceglie di farli proprio sul cuore.

La scelta sta ovviamente a voi, ma ricordate che non siete davanti proprio ad un tatuaggio come tutti gli altri, quindi scegliete accuratamente l’area per il tattoo.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons