Tatuaggio colibrì: guida, significati e foto

colibri tattooI colibrí sono uccelli minuscoli e delicati, animali straordinari e leggeri come farfalle. Sfidano le leggi della fisica, volano all’indietro, riescono a rimanere fermi sullo stesso punto, si liberano sbattendo le ali arrivando fino a 25 battiti al secondo, un occhio umano non riuscirebbe mai a distinguerne il movimento.

I colibrì hanno piume allegre e colorate, un vero tripudio di gioia e bellezza della natura. Per un tatuaggio, il colibrì è un tema davvero azzeccato. Avreste un tattoo originale, colorato ed elegantissimo. I tatuaggi con i colibrì sono tra i preferiti delle donne, ma non sono esclusiva del mondo femminile.

Simboli e significati

Il colibrì nasconde tanti bellissimi significati: dall’antichità, infatti, è simbolo di vita e di prosperità. Era tra gli animali totem preferiti dagli Aztechi ed era simbolo di energia. Chi indossava un oggetto con scolpito un colibrì avrebbe giovato di energie speciali sia nella vita privata che in battaglia.

Il colibrì, in inglese, viene chiamato ”Lovebird”,  questo proprio perché questo piccolo uccello è simbolo di amore e serenità. È il simbolo della Giamaica e dei Caraibi, quindi se amate le mete esotiche e vi sentite liberi come il mare, il colibrì è proprio il tema adatto per il vostro nuovo tatuaggio.

Un tatuaggio a tema colibrì può avere anche tanti altri significati e potete aggiungerne anche voi a vostro piacimento, ma ricordate che dovrete scegliere sempre un tema allegro e ottimista. Il colibrì simboleggia anche rinnovamento, libertà di spirito e passione. Potete scegliere di tatuare un colibrì colorato e scintillante, oppure optare per lo stile acquerellato o per un tattoo in bianco e nero con il profilo dell’animale. L’unico limite è la vostra fantasia.

Vi ricordiamo di fare sempre molta attenzione alla scelta del tatuatore. Non affidatevi a mani inesperte e a chi si improvvisa, assicuratevi che il tatuatore abbia uno studio  a norma di legge e che abbia esperienza. Evitate di affidarvi a chi si improvvisa, potreste esporre la vostra salute a seri rischi. Ricordate di prendervi cura del vostro tatuaggio, idratatelo e proteggetelo in fase di guarigione ed evitate di farlo rovinare dal sole durante i mesi estivi, basta un po’ di crema solare spf 50 per proteggerlo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons