Tatuaggi Maori: la guida definitiva (Pt. 1)

Siete alla ricerca di un tatuaggio particolare che vi distingua dalla massa o semplicemente volete informarvi di più sui vari stili esistenti di questa arte?

In entrambi i casi, l’articolo di oggi fa al caso vostro.

Andremo, infatti, a scoprire tutto quello che c’è da sapere su uno degli stili più antichi di tatuaggio: lo stile maori.

Origini

Questi tatuaggi nascono dalla popolazione con cui condividono il nome.

Il popolo maori è ricco di culture millenarie, tradizioni e pratiche religiose.

Spesso, infatti, ci sarà capitato di vedere su Internet dei video di alcuni giocatori di Football che, prima di una partita, eseguono una strana danza caratterizzata da urla e smorfie disumane.

Bene, quella danza nasce dalle pratiche religiose di questa strana, ma affascinante popolazione.

I maori si riferivano all’arte del tatuaggio con il termine Ta Moko, nome che nasce da un’antica leggenda della popolazione.

Come veniva praticato

Ovviamente migliaia di anni fa i maori non avevano a disposizione le sofisticate e tecnologicamente avanzate macchinette per creare i tatuaggi sulla loro pelle.

Quindi ricorrevano ad una soluzione più arcaica che prevedeva l’utilizzo di tante ossa affilate ricoperte di inchiostro che andavano a penetrare la pelle.

Era ovviamente un metodo poco igienico e doloroso, ma in alcuni parti del mondo ci sono tatuatori che utilizzano ancora questo stile per creare opere d’arte sulla pelle dei propri clienti.

Significati

A prima vista, questi tatuaggi potrebbero sembrare semplicemente un’accozzaglia di linee e forme geometriche il cui unico scopo è quello di essere piacievoli alla vista.

Tuttavia questi incantevoli intrecci di linee nascondono molti significati profondi.

Il significato più celebre è quello attribuito al Moko, ovvero al tatuaggio maori situato sul volto di una persona.

Questo tattoo sta ad indicare l’abbandono della propria fanciullezza e, di conseguenza, l’entrata nel mondo degli adulti, ricco di insidie e pericoli.

Il Moko è considerato così importante nella vita di un Maori che solo coloro appartenenti a questa stirpe sono autorizzati ad averlo.

Questo è quanto per oggi. Non perdetevi il continuo del nostro articolo, a presto!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons