Tatuaggi maori: che cos’è il kirituhi

Un tatuaggio è un segno indelebile non solo sulla pelle di chi decide di portarlo ma anche sulla storia di quei popoli che al rituale del tatuaggio e ai segni incisi con un tattoo hanno deciso di attribuire un significato particolare.

Paese che vai, tatuaggio che trovi

Farsi fare un tatuaggio nella nostra cultura occidentale è una scelta che può assumere diversi significati: i diversi disegni possono simboleggiare cose diverse anche in base all’interpretazione di chi sceglie un segno invece di un altro e le ragioni per cui si sceglie di farsi tatuare possono essere le più disparate.

Nella cultura Maori, invece, le cose sono molto diverse: per i Maori il moko, ossia il loro tatuaggio tradizionale, è invece un modo per raccontare sulla propria pelle tutti gli eventi più importanti della propria vita sia come uomini guerrieri (o come donne amate da guerrieri), sia come membri di un’affiatata tribù.

Tatuaggi Maori: un’alternativa al moko c’è

I tatuaggi Maori vi hanno conquistato in pieno e passate ore e ore a sfogliare su internet gallerie di immagini di corpi tatuati con questi segni spessi e significativi? Se desiderate avere inciso sulla vostra pelle un disegno Maori ma volete anche dimostrare il massimo rispetto per questa cultura non osando scegliere il tatuaggio tradizionale per eccellenza la soluzione c’è e si chiama kirituhi.

Se il moko, iniziando con un disegno sul mento e poi diventando un tatuaggio sempre più ampio grazie a diversi segni incisi su tutto il corpo, è il tatuaggio tradizionale della cultura Maori ed è carico di significati difficilmente scindibili da questo popolo, il kirituhi, pur mantenendo un’aurea di solennità, rispecchia l’aspetto più decorativo del tatuaggio.

Perché scegliere di farsi tatuare un kirituhi

Cercate un tatuaggio che interpreti il messaggio Maori senza dimenticare l’importanza del lato estetico di un tatuaggio? Un kirituhi è proprio questo: pur mantenendo intatto il messaggio di rinascita spirituale, di purificazione della propria anima, è un tatuaggio aperto a tutti, un tatuaggio che può essere quindi tranquillamente scelto anche da chi non appartiene a nessuna tribù Maori.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons