Tatuaggi in Casa? Meglio non farseli da Soli

tatuaggio fatto a casaQuello dei tatuaggi in casa è purtroppo un fenomeno che, nonostante campagne e pubblicità, continua ad essere estremamente diffuso nel nostro paese. Si tratta di un fenomeno decisamente deleterio per il movimento dei tatuaggi, dato che siamo di fronte a qualcosa che dovrebbe essere sicuramente evitato in quanto, lo ripetiamo come abbiamo fatto negli altri articoli, nelle abitazioni non ci sono le condizioni per effettuare un tatuaggio a regola d’arte.

Non si parla, in questo frangente, esclusivamente della riuscita estetica del nostro tattoo, ma principalmente delle norme di igiene che si devono seguire per garantire un tattoo non solo bello, ma anche privo di problematiche, gravi e non.

I tatuaggi in casa? Da evitare assolutamente, soprattutto se vi fosse venuta l’idea, davvero poco brillante, di farveli magari da soli.

No alla strumentazione di fortuna

Si tratta di qualcosa che era estremamente comune fino a qualche decennio fa, e che ha causato più di qualche problema agli impavidi solitari del tatuaggio. Si trattava di, a modalità di carcerato, utilizzare un comune ago e un po’ di china per farsi un tatuaggio da soli.

Bastava riscaldare un po’ con un accendino il nostro ago per sentirci completamente al sicuro da ogni tipo di infezione. Cosa che ovviamente non era vera, in quanto non tutti i batteri e gli agenti virali che sono pericolosi in queste circostanze possono essere eliminati semplicemente riscaldando un ago.

Serve infatti un’autoclave per garantirci che la strumentazione che stiamo utilizzando sia davvero adatta al tatuaggio e non bastano accendini e simili. Un grande errore da non commettere, costi quel che costi.

Qualcosa da professionisti

Oltre alla strumentazione di fortuna, anche la tecnica da applicare è di fondamentale importanza. Neanche il più bravo dei tatuatori del mondo sarebbe capace di tatuarsi da solo, figuriamoci qualcuno che sta improvvisando. Per questo motivo vi invitiamo ad evitare tali pratiche, per quanto possa essere grande la curiosità.

Mai e poi mai a casa

Una casa non è un luogo igienicamente adatto a queste pratiche. Servono infatti ambienti sterili, puliti in un certo modo e soprattutto dove non ci sia un grande passaggio di persone (e di scarpe, di indumenti, etc.) che c’è in una normale abitazione.

Per questo motivo vi sconsigliamo fortemente di procedere in questo senso, per quanto magari i consigli di qualche amico che ci è passato prima di voi possano farvi credere il contrario.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons