Tatuaggi henné in spiaggia: ecco perché sono pericolosi

tatuaggio-henneCome ogni estate che si rispetti si presenta il momento di parlare di quella che è una pratica pericolosissima, pericolosa almeno tanto quanto il fare un tatuaggio in una struttura non adeguata, nonostante di aghi che entrano sotto la pelle non ce ne siano e quindi potremmo avere la percezione (sbagliata) di non fare nulla di pericoloso.

Parliamo dei tatuaggi all’henné che si fanno in spiaggia, un modo di dipingere la pelle che è particolarmente in voga in quanto permette di vivere l’ebrezza del tatuaggio senza che questo sia permanente.

Ma se non è permanente e non sono coinvolti aghi, perché sono pericolosi? Vediamolo insieme, cercando di capire perché una pratica tanto comune dovrebbe essere evitata da tutti.

Il problema principale: spesso non si tratta di henné

L’henné è una sostanza naturale che molto raramente causa reazioni allergiche. Si tratta di un prodotto che è usato dagli esseri umani da millenni e che ha una lunghissima tradizione sia sociale che religiosa.

Il problema principale con quelli che chiamiamo tatuaggi da spiaggia è che la sostanza che viene utilizzata spesso non è henné, ma piuttosto un colorante dalla dubbia origine e dalla dubbia composizione chimica.

Utilizzarlo su una pelle che è stata già martoriata dal sole è dunque una pessima idea: le reazioni allergiche sono davvero dietro l’angolo e possono avere esiti particolarmente infausti.

Meglio evitare, anche se si dovesse trattare di henné vero

Non è però soltanto la sostanza in questione a causare problemi. Spesso chi pratica questo tipo di “tatuaggio” non ha alcun tipo di conoscenza per andare a lavorare a contatto con la pelle e, al tempo stesso, utilizza strumenti non sterilizzati. Potrebbe causare ferite e trasmettere così molte patologie: dopotutto non possiamo affatto sapere chi si è fatto “il tatuaggio temporaneo” prima di noi, quindi correremmo un rischio assolutamente inutile per un tatuaggio che, il più delle volte, è anche brutto da vedere.

Per un vero tatuaggio all’henné…

Moltissimi studi di tatuaggi del nostro paese offrono anche tatuaggi temporanei all’henné. Costano sicuramente di più di quelli che si fanno in spiaggia, ma ci metteremo nelle mani di un professionista responsabile, che ci farà un tatuaggio temporaneo completamente privo di rischi.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons