Tatuaggi con Cuori: idee e significato

heart tattooIl cuore, come simbolo tatuato, può avere diversi significati. Non preoccupiamoci se come tema non è troppo originale, ci sono molti modi per uscire dall’anonimato e rendere il tatuaggio speciale e particolare. In questo articolo vedremo quali significati possiamo dare ai tatuaggi con il cuore come tema principale.

Il significato del cuore

Parliamo dei vari significati del cuore, sia antichi che moderni, per trovare idee e spunti per i nostri tatuaggi.  Un cuore tatuato può essere simbolo di amore e passione, di speranza, ricordare emozioni o momenti particolari, essere un simbolo di fede o di amicizia. La storia del cuore come simbolo stilizzato si perde nella notte dei tempi, alcuni credono derivi dal seme di silfio, un’antica pianta (oggi estinta) tipica dell’antico Egitto.

Il seme aveva una forma a cuore e anticamente veniva utilizzato come anticoncezionale naturale. Per gli egizi il cuore era anche sinonimo di anima, il dio Anubi (simile al “nostro” Plutone o Ade) pesava il cuore dei trapassati prima di concedergli un destino nell’aldilà. Sulla bilancia il cuore e una piuma, se il cuore risultava più leggero, l’anima del defunto avrebbe guadagnato la vita ultraterrena perchè sufficientemente pura. Altri credono, meno poeticamente, che il simbolo del cuore sia nato da una visione di Santa Margherita Maria Alacoque alla quale apparve il sacro cuore di Gesù. Altri credono che la forma del cuore prenda spunto dal fondoschiena femminile o persino dalla vulva.

Da questa veloce spiegazione possiamo capire che i significati del cuore possono essere tra i più disparati, abbiamo quindi vasta scelta per creare un tatuaggio inusuale e divertente.

Il cuore tatuato: alcune idee

In ambito religioso il cuore può avere significati perfettamente adattabili al mondo laico. Nella religione buddista, ad esempio, il cuore è associato alla legge. In un contesto simile un tatuaggio con un cuore simboleggia la perfezione e può anche comunicare sentimenti di devozione e magnanimità. Anche per il cristianesimo il cuore è un simbolo di compassione, ma può significare (se associato alle fiamme) anche tenacia contro le varie prove della vita o essere associato alla forza dell’anima.

Un tatuaggio a tema religioso può essere misterioso e ricco di pathos, anche se non si è credenti.

Il classico cuore trafitto è ovviamente simbolo di amore per qualcuno, ma attenzione! Seppure di spunti per cuori trafitti ne troveremo a centinaia (da quello old school, a quello semplice, a quello realistico) sconsigliamo vivamente di tatuarci dentro il nome del vostro partner. Cosa accadrà se vi lascerete? Possono essere accettati  i nomi dei figli, o dei nonni o dei genitori, magari anche quello del proprio animale da compagnia, ma pensateci bene prima di tatuarvi un nome!

Uno dei tatuaggi più trendy e chiacchierati del momento è quello, sempre con un cuore come protagonista,  che Miley Cyrus ha chiesto alla celeberrima tatuatrice Kat Von D. Kat, che ha tatuato a Miley il cuore disegnato da Leonardo da Vinci, di certo un’idea originale alla quale possiamo dare un significato personalizzato.

Bellissimi sono i tatuaggi a cuore ispirati al mondo dei videogiochi degli anni 80, come i cuori pixel, o i tatuaggi realizzati con più tecniche (reale e stilizzato o fantastico e pixellato oppure old school). Per un tatuaggio tanto particolare (come per qualsiasi altro tatuaggio) scegliete molto accuratamente il tatuatore. Potrebbe fare la differenza tra un tatuaggio spettacolare e uno di cui vergognarsi per tutta la vita! Non risparmiate sui tatuaggi.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons