Tatuaggi al braccio: guida completa

Il braccio è oggi la partetatuaggio braccio del corpo che maggiormente si presta ad essere tatuata sia dagli uomini che dalle donne.

Gli uomini scelgono in genere il tatuaggio sul braccio per attirare l’attenzione sui muscoli scolpiti e per trasmettere un senso di durezza e virilità.

Le donne sono di certo meno complicate degli uomini. Quasi sempre preferiscono un tatuaggio al braccio perché quest’ultimo può essere coperto senza problemi sia in ambito lavorativo che in quello scolastico.

Comunque sia, quando si decide di fare un tatuaggio sul braccio, bisogna non sottovalutare il disegno che si vuole rappresentare.

Questo perché le braccia sono sempre una zona del corpo molto esposta e il rischio di stancarsi presto del proprio tattoo è davvero molto alto.

I tattoo sul braccio sono tantissimi e possono essere maori, orientali o elementi caratteristici della old school tattoo.

Se siete alla ricerca di spunti per il vostro tatuaggio, qui di seguito vi forniamo qualche idea originale da cui prendere ispirazione.

Tatuaggio tribale

I tatuaggi tribali sono la scelta preferita sia dagli uomini che dalle donne. Il disegno tribale è in genere disponibile in varie dimensioni, forme e colori. Molti dei motivi geometrici hanno inoltre una forte simbologia spirituale ed emotiva.

Alcuni dei più comuni tatuaggi tribali rappresentano elementi naturali come il fuoco o l’acqua e sono eseguiti con linee nere intricate e ripetute.

La rosa tribale è ad esempio uno dei tatuaggi tribali più richiesto dal pubblico femminile. Questo disegno viene principalmente scelto per la sua semplicità e per la sua eleganza.

Il pubblico maschile predilige invece il sole tribale, simbolo must dell’energia. Altri tattoo tribali molto richiesti sono la croce celtica o disegni legati al mondo animale come leoni, salamandre e gufi.

Tatuaggi giapponesi

Oggi non è più una novità abbellire il braccio con alcuni disegni giapponesi. Oltre ad essere colorati ed originali, ciascuno di essi racchiude un significato ben preciso.

Il fiore di ciliegio è ad esempio il tatuaggio giapponese più comune. Questo fiore è conosciuto come il fiore nazionale del Giappone e simboleggia forza, grinta e giovinezza.

Insieme al fiore di ciliegio, anche il fiore di loto è un esempio di tatuaggio molto comune tra le donne. Questo fiore è espressione di bellezza e purezza d’animo, ma è anche noto come il simbolo tradizionale della religione buddista.

Il drago giapponese è invece simbolo di saggezza e di stabilità. Una persona che sceglie questo tatuaggio vuole manifestare un forte desiderio di equilibrio nella propria vita.

Nella nostra lista non poteva mancare il tatuaggio di una geisha. La geisha, da sempre conosciuta come intrattenitrice sofisticata ed elegante, simboleggia eleganza e grazia femminile. Tuttavia la buona riuscita di questo tattoo dipende esclusivamente dalla bravura e dalla originalità del tatuatore.

Frasi

Se siete alla ricerca di un tattoo sul braccio semplice ma significativo, il tatuaggio di una frase può fare al caso vostro.

La scelta di una frase da tatuare non è mai casuale e si predilige quasi sempre una frase che esprima il  carattere della persona. Le frasi più comuni sono citazioni sulla vita o sull’amore. Molto popolari sono anche alcune massime filosofiche che affrontano importanti riflessioni religiose.

Gli amanti della musica possono prendere in considerazione frasi di canzoni della loro band o del loro artista preferito.

Se siete delle persone alla continua ricerca di stimoli, una frase motivazionale sul braccio può invece diventare il vostro prossimo comandamento.

Tatuaggio ancora

Forse non lo sapete, ma il tatuaggio ancora è uno dei tattoo più comuni e anche uno dei grandi classici dell’old school. La sua popolarità deriva principalmente dal suo profondo significato.

L’ancora è simbolo indiscusso di unione e fedeltà ed è per questo che viene utilizzata nei tattoo fra giovani amanti. Infatti l’ancora è da sempre conosciuta come uno strumento duro ed inamovibile, come un qualcosa che non si consuma facilmente.

Tuttavia un’ancora simboleggia anche stabilità. Infatti questo strumento fornisce un appiglio affidabile e sicuro a qualcosa che, per sua natura, è soggetto a continui movimenti.

Tatuaggio fiore

Veniamo adesso al tatuaggio fiore. Questo tattoo veniva in genere preferito dal pubblico femminile. Oggi è invece diventato una scelta molto comune anche tra gli uomini.

I fiori da tatuare sul braccio sono davvero tanti e vengono esclusivamente scelti per il loro significato.

La camelia è ad esempio simbolo di passione e di perfezione. Il crisantemo è invece il simbolo della longevità e nella cultura giapponese viene associato all’imperatore.

Molto comune è anche il tatuaggio di un amaryllis, un fiore noto nel mondo dei poeti e degli scrittori. L’amaryllis è l’emblema della bellezza, ma è soprattutto il fiore del successo. Se siete persone decise, che perseverano nel raggiungimento degli obiettivi, questo è il tatuaggio che fa per voi.

Qui di seguito vi forniamo alcune immagini da cui prendere spunto per il vostro prossimo tattoo. Scegliete sempre il disegno che più vi rappresenta e portatelo dal vostro tatuatore di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons