Rimuovere un tatuaggio costa molto?

rimozione tatuaggio Un tatuaggio dovrebbe somigliare a un diamante, perlomeno per quanto riguarda la sua durata. Ma è ancora possibile dire che un tatuaggio, proprio come un diamante, è per sempre? Forse no. Se è vero che per molti un tatuaggio diventa davvero “un compagno per la vita” è anche vero che per altri un tatuaggio da disegno tanto desiderato si trasforma in segno detestato: un segno da rimuovere. E con la voglia di rimuoverlo cresce anche un’altra ansia: quanto costa liberarsi dei nostri inchiostri che un tempo avevamo tanto amato.

Il più delle volte la scelta di farsi fare un tatuaggio è una scelta ragionata a lungo, una scelta figlia di lunghe riflessioni e attente valutazioni: eppure questo non sempre basta a tenersi al riparo da spiacevoli pentimenti. Ma se hai un tatuaggio da rimuovere cosa deve aspettarsi la tua pelle? E, in base alle caratteristiche del tatuaggio da cancellare, cosa deve aspettarsi il tuo portafogli?

Hai un tatuaggio da eliminare “costi quel che costi”? Vediamo quali potrebbero essere questi “costi”

La decisione di eliminare un tatuaggio ti pone di fronte a tanti interrogativi: se stai pensando di farti cancellare un tatuaggio che non vuoi più portare addosso allora ti starai anche chiedendo per quale tecnica ti converrebbe optare, ti starai domandando se ti farà male e, non dimenticando anche certi importanti aspetti pratici, starai anche pensando a quanto ti toccherà spendere.

Nel costo della rimozione di un tatuaggio sono diversi gli elementi che entrano in gioco: il prezzo dell’eliminazione di un tatuaggio è infatti strettamente legato non solo alle dimensioni del tatuaggio (è scontato dire che un tatuaggio più grande avrà mediamente un costo maggiore di un tatuaggio di dimensioni più contenute), ma anche al tipo di colore con cui il tatuaggio è stato realizzato e alla complessità del disegno stesso.

Un tatuaggio si elimina seduta dopo seduta…

Tra le tecniche predilette negli ultimi tempi per la rimozione dei tatuaggi si annovera di certo l’uso del laser: con tanta maestria e una buona dose di pazienza si possono infatti ottenere risultati mirabili.

Per rendersi conto della spesa che occorrerà affrontare per rimuovere un tatuaggio occorre partire dal costo di una singola seduta: il trattamento, tuttavia, può avere un costo abbastanza variabile che oscilla in genere tra i 200 e i 500 euro quindi, per avere un preventivo attendibile, è sempre necessario che chi si occuperà della rimozione del tatuaggio possa valutarlo attentamente notandone il pigmento,  l’estensione…

rimozione-tatuaggio.2

…Ma quante sedute ti occorreranno per rimuovere il tuo tattoo?

Il numero di sedute che occorrono per realizzare un tatuaggio è decisamente molto variabile e, allo stesso modo, anche il numero di sedute necessarie per rimuovere un tattoo dipende da svariati fattori.

Una stima sommaria delle sedute necessarie per dire definitivamente addio a quel tatuaggio che non riesci più a sopportare? Per un tatuaggio piccolo e non troppo complesso potrebbero bastare anche tre sedute ma attenzione a cantare vittoria: per un tatuaggio più grande ed elaborato di sedute potrebbero perfino servirne dieci o più!

Possibilità di “sconti” per “casi particolari”

Magari il vero problema per te non è che il tuo tatuaggio ti ha stancato ma che si frappone tra te e un tuo sogno: il sogno di entrare nelle Forze Armate. In questo caso apri bene gli occhi: potresti trovare delle strutture in cui si effettuano trattamenti convenzionati riservati proprio a chi fa già parte delle Forze Armate o aspira a farne parte.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons