Perché le rockstar amano i tatuaggi: un’analisi

Alla celebre frase “Sesso droga e rock ‘n’ roll” manca un elemento fondamentale: i tatuaggi! Ebbene sì, non c’è star del mondo del rock a cui non venga associato un tatuaggio.

Pensiamo a James Hetfiel dei Metallica, Ozzy Osburne, o Axl Rose dei Guns n’ roses. Per non parlare di Dave Navarro, chitarrista dei Janes Addiction che ha fatto dei tatuaggi la sua passione e in parte il suo lavoro, presentando un noto contenst americano per tatuatori.

Insomma, difficilmente c’è rock senza tatuaggi. Ma quali sono le ragioni del forte legame tra le due cose? Come mai le stelle del mondo del rock – e della musica in generale – impazziscono per i tatuaggi? Vediamolo insieme nei prossimi paragrafi.

Identità e cultura

Una delle possibili spiegazioni dell’amore che i rocker hanno per i tatuaggi sta nel fatto che questi permettono di distinguersi dagli altri. Il tatuaggio, così come il look in generale, il timbro di voce o il modo di suonare uno strumento, diventa un tratto distintivo dell’artista.

Proprio come accade ai membri di una tribù o di una squadra, il tatuaggio è un marchio di fabbrica che identifica quella persona non solo per quello che è, ma anche per il nucleo a cui appartiene. Non a caso molte rockstar si sono tatuate il logo della propria band.

Solo per citarne alcuni: Anthony Kiedis dei Red Hot Chili Peppers, Ville Valo degli HIM o Marilyn Manson dell’omonimo gruppo. Infine alcune star si sono tatuate altri riferimenti alla loro carriera musicale, come i titoli degli album. Ne è un esempio la straordinaria Lady Gaga.

La voglia di uscire dagli schemi

Oggigiorno nel mondo occidentale quella di tatuarsi è diventata una moda, e non più una pratica “oscena” che caratterizzava solo alcune categorie di persone spesso etichettate come “ribelli”.

Sebbene il tatuaggio non sia più interesse di una ristretta cerchia di persone, tatuarsi il corpo per alcuni resta ancora un modo per esprimere la propria ribellione, l’essere al di sopra delle righe e il non voler scendere a compromessi.

Si tratta di aspetti che si riscontrano anche nel mondo del rock. Il tatuaggio diventa uno strumento per comunicare e trasmettere il proprio spirito. E forse è anche per questo che le due cose vanno a braccetto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons