Il Joker nei tatuaggi: caratteristiche, significati e gallery

il joker nei tatuaggiIl Joker, personaggio creato dal fumettista statunitense Jerry Robinson, è il più acerrimo nemico di Batman.

Negli ultimi anni, soprattutto in seguito alla morte prematura di Heath Ledger, interprete del personaggio di Joker nel film Il cavaliere oscuro, i tatuaggi raffiguranti il Joker hanno conosciuto una diffusione crescente.

Ecco tutto ciò che dovete sapere a proposito dei tatuaggi che ritraggono questo famoso e complesso personaggio dei fumetti.

Chi è il Joker?

Il Joker, che, come accennato poco fa, compare nei fumetti che narrano le avventure del supereroe Batman, è uno dei più terribili criminali della città di Gotham.

Ora descritto come uno psicopatico un po’ goffo che uccide per puro divertimento, ora come uno spietato killer professionista, sta di fatto che il temuto Joker di Gotham City è un tipo folle ed eccentrico.

Tutti questi aspetti della personalità di Joker non possono che riflettersi sull’aspetto esteriore del personaggio.

E anche i tatuatori, naturalmente, nel raffigurare Joker cercano di riprodurre il più fedelmente possibile le caratteristiche fisiche che il personaggio possiede.

Il Joker nei tatuaggi: come viene ritratto

Nei tatuaggi che rappresentano il Joker, in genere, del personaggio viene riprodotto il solo volto. Esso, infatti, sempre segnato da espressioni tipicamente sadiche, è la parte del corpo che più caratterizza questo perfido criminale.

In alcuni casi, il Joker che compare nel tatuaggio riproduce, nell’aspetto, il Joker creato dal fumettista Robinson. In altri casi, invece, ad essere ritratto è il Joker interpretato da Heath Ledger ne Il cavaliere oscuro.

Solitamente i tatuaggi raffiguranti il Joker sono tatuaggi a colori, caratterizzati da tinte particolarmente vivaci e brillanti: fra i tratti che non possono proprio mancare ci sono la faccia bianca, gli occhi cerchiati da uno spesso contorno nero, le labbra color rosso fuoco e i capelli verdi.

Tuttavia, benché siano più rari, è anche possibile vedere tatuaggi in cui il personaggio è ritratto utilizzando soltanto l’inchiostro nero.

Talvolta, poi, accanto al volto di Joker è presente una breve scritta e, in genere, si tratta di Smile now, Laugh now o Why so serious?.

I significati del Joker nei tatuaggi

Quando raffigurato nei tatuaggi, questo singolare personaggio dei fumetti viene utilizzato per indicare, innanzi tutto, la follia e, in senso più ampio, originalità ed eccentricità.

A voler far tatuare sul proprio corpo il Joker, infatti, sono spesso persone che vogliono trasmettere una spiccata propensione a vivere la vita senza regole né schemi di alcun tipo, persone che affrontano le situazioni con estrema spontaneità e in maniera del tutto istintiva.

Possiamo dire, dunque, che ciò che spinge molti a scegliere il Joker come soggetto di un proprio tatuaggio non è tanto l’essere criminale del personaggio, quanto la sua incredibile e affascinante pazzia.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons