Acne sul tatuaggio: come comportarsi

acne tatuaggioAvere un tattoo può essere, a volte, anche fonte di qualche preoccupazione, oggi parliamo di un piccolo inestetismo che potrebbe preoccupare chi ha un tattoo: i brufoli. Se sulla pelle del tatuaggio si forma un brufolo o dei brufoli, cosa bisogna fare? Ci sono dei pericoli? Vediamolo insieme.

Brufoli sul tattoo

Un tatuaggio può dare origini a piccole infezioni o a degli sfoghi che a volte possono presentare piccoli brufoli e foruncoli. In altri casi possono comparire dei brufoli casualmente e senza che la pelle reagisca al tatuaggio. Spesso i brufoli scompaiono da soli, soprattutto se si segue il giusto iter per la cura del tatuaggio, se invece i brufoli non accennano ad andarsene, consigliamo di consultare il medico.

Seguire le norme d’igiene per la cura del tatuaggio è importante per evitare infezioni e danni alla cute. Ricordiamo che, per un tatuaggio fresco, è importante lavare la parte due volte al giorno con acqua tiepida e sapone neutro. Il tatuaggio va poi idratato con della crema apposita per favorire la guarigione.

È importante non confondere le crosticine che si formano sul tatuaggio fresco con dei brufoli. Le crosticine non vanno eliminate e devono cadere da sole per evitare di danneggiare il tattoo. Se invece sei sicuro di vedere dei brufoli, la prima cosa da fare è: non toccarli!

Se sul tattoo si formano dei brufoli devono essere lasciati in pace, non bisogna spremerli per evitare di danneggiare il tatuaggio. Mantieni idratata la pelle e vedrai che il brufolo andrà via da solo e senza lasciare danni. Non grattarlo e non toccarlo con le mani sporche perché potresti propagare l’infezione.

In genere i brufoli sul tattoo spariscono da soli in pochi giorni e non c’è nulla di cui preoccuparsi. Se invece lo sfogo è esteso e pruriginoso, potrebbe essere una reazione allergica, consigliamo in questo caso di rivolgersi immediatamente al medico.

Non sottovalutare i sintomi di una possibile allergia o infezione, prima si agisce, meno danni si riportano. Trascurare un’infezione o una reazione allergica potrebbe causare anche seri danni alla tua salute, fa sempre molta attenzione e scegli un tatuatore esperto e che abbia uno studio a norma di legge.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons