416 ore di tatuaggi ma non può vederli, è cieca

fran atkinson tatuaggiL’amore per i tatuaggi viene troppo spesso relegato ad una sorta di vanità, una voglia di vedersi con indosso quei disegni che abbiamo tanto accuratamente scelto. Ad impartirci però una lezione che mostra il carattere vero dei tatuaggi è una signora gallese, che si è sottoposta a diverse sedute, per la durata complessiva di 416 ore, per tatuarsi praticamente tutto il corpo.

Si chiama Fran Atkinson, ed oltre ad essere con ogni probabilità la prossima donna più tatuata del Galles, ha un’altra particolarità: è cieca dalla nascita, e non avrà alcuna possibilità di ammirare l’incredibile lavoro che il tatuatore ha svolto usando il suo corpo come tela.

Un amore per gli inchiostri che trascende quello della mera vanità, una voglia di tatuarsi nonostante il suo risultato più appariscente non potrà mai essere goduto.

“I miei occhi? Mio marito”

Una storia di un amore incredibile, non solo per i tatuaggi, ma anche per suo marito, che è stato una delle persone che più hanno supportato Fran durante questo difficilissimo cammino.

“Non posso vederli”, dice Fran, “ma non mi importa, perché me li racconterà mio marito, che per l’occasione si trasformerà nei miei occhi”.

Qualcosa di assolutamente incredibile, di incredibilmente romantico, come quelle storie vecchie di tatuaggi e d’amore che purtroppo, in un mondo sempre più asettico e senza emozioni, sembra aver difficoltà a trovare posto.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons