Musica e tattoo: perché i musicisti amano tatuarsi

Il mondo della musica, così come quello del cinema, è pieno di artisti che hanno dedicato la propria pelle ai tatuaggi, da pochi centimetri a quasi l’intero corpo.

Il legame tra musica e tatuaggi è molto fitto e va avanti da tempo. Difficile pensare a un artista senza visualizzare i suoi tatuaggi. Questi diventano elementi inscindibili, punti di riferimento, tratti distintivi.

Moda, cultura, ribellione, o pura vanità: cosa si nasconde dietro questa forte passione dei musicisti per i tattoo? Cerchiamo di rispondere alla domanda nelle prossime righe.

Tatuaggio per parlare di se stessi

Molti artisti, così come i comuni mortali, amano i tatuaggi e i motivi possono essere diversi. Innanzitutto il tatuaggio permette di esprimere qualcosa di sé: quello in cui crediamo, le cose che amiamo o le persone a cui siamo legati. Il tatuaggio diventa un omaggio ai nostri cari e un modo per portarli sempre dietro.

Dave Navarro, chitarrista della celebre band Janes Addiction, ad esempio, ha dedicato ben 3 tatuaggi alla madre defunta. Altri artisti hanno impresso il nome dell’amato per poi cancellarlo alla fine della storia come nel caso di Britney Spears e l’ex marito Kevin Federline.

Insomma, i musicisti si fanno i tatuaggi per lo stesso motivo per cui se li fanno tutti gli altri. Anche per scherzare con gli amici, per fare “una ragazzata” o perché si è un po’ su di giri. Ville Vallo, frontman degli HIM, ha dichiarato che diversi suoi tattoo sono stati fatti…da sbronzo!

Tattoo e musica: celebrare i successi

Un altro motivo per cui nel mondo della musica i tatuaggi sono così amati è legato al fatto che possono diventare dei tratti distintivi. Il tatuaggio diventa un mezzo per distinguere l’artista dagli altri.

In alcuni casi può diventare l’unico modo per farsi notare. Come è successo a Young Signorino, giovane cantante alternativo italiano, che ha fatto scalpore più per i suoi tatuaggi sul volto che per la sua musica.

In ultimo, ma non certo per importanza, i musicisti amano i tattoo perché, oltre ai primi posti in classifica o ai dischi d’oro, sono un modo per celebrare la propria musica e i propri successi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons