I tatuaggi di Lady Gaga: quali sono e cosa significano

Una delle star più iconiche e talentuose degli ultimi anni è senza dubbio lei, Lady Gaga. Un’artista a 360 gradi che non passa inosservata grazie allo stile inconfondibile della sua voce e ai look sempre più stravaganti.

Lady Gaga ha fatto del suo corpo una tela su cui imprimere elementi significativi per lei e per la sua carriera. Come dimostra il primo tatuaggio, fatto a 17 anni, dedicato alla musica: una chiave di violino alla base della schiena. Il tattoo è stato poi arricchito con delle rose.

Sempre sulla schiena recentemente si è tatuata uno stelo di rosa con la scritta “La vie ne rose”. Si tratta di un riferimento alla scena del film “A star is born” in cui Gaga cantava il famoso brano di Edith Piaf.

Omaggi all’arte

La star ha mantenuto la promessa di tatuarsi solo il lato sinistro del corpo. Fa eccezione il tatuaggio sul bicipite destro, una tromba dedicata a Tony Bennett, cantante con cui ha duettato. Ma non è l’unico artista a cui ha riservato un tattoo.

Il simbolo della pace sul polso sinistro è un richiamo a John Lennon. Sul costato, invece, troviamo il volto di David Bowie, ripreso dalla copertina dell’album Aladdin Sane. Sul bicipite sinistro la cantante riporta un verso in tedesco di Rainer Maria Rilke, il suo scrittore preferito.

Lady Gaga si è tatuata anche i titoli di alcuni dei suoi album. Come “Artpop” lungo il polso o “Joanne” nell’incavo del braccio. Sulla coscia sinistra c’è un unicorno con su scritto “Born this way”.

Omaggi ai fan e alla famiglia

E per quanto riguarda i suoi fan? Sull’avambraccio c’è la scritta “Little Monsters”, piccoli mostri, il nomignolo che ha dato ai suoi ascoltatori. Un’altra dedica sta sulla nuca, la scritta “R+O” fatta con caratteri diversi per simboleggiare che la musica unisce tutti.

Infine, Gaga si è tatuata sulla spalla sinistra un cuore con la scritta “Dad” per il padre. Sul gomito troviamo un topolino intento a cucire. Una tenera dedica alla sorella, attiva nel campo della moda, il cui soprannome da bambina era proprio “topolina”.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons