Tattoo con tarocchi: tutti i significati (Quarta parte)

Con questo articolo concludiamo la rassegna dedicata ai tatuaggi a tema tarocchi di Marsiglia, le 22 carte, dette arcani maggiori o Trionfi, con raffigurazioni dense di significati.

Se siete curiosi di conoscere la simbologia delle carte da I a XVII, date un’occhiata agli articoli precedenti. Li trovate qui, qui e qui. Buona lettura!

Tarocchi dal XVIII al XX

XVIII – La Luna: in questa carta sono raffigurate due torri connesse da un ponte ai cui lati sono posti dei cani che ululano alla grande luna che splende in cielo. Dalle acque sotto al ponte spunta un crostaceo, forse un granchio. Il senso della carta è quello di affrontare il buio e l’ignoto per giungere alla verità. Disegnata al contrario può simboleggiare paura e menzogna.

XIX – Il Sole: la carta rappresenta un grande sole antropomorfo (con caratteristiche umane) da cui cadono delle gocce con la punta rivolta verso il basso (ossia al contrario). Sotto di esso vi sono due gemelli seminudi che si tengono a braccetto vicino a un muretto. L’arcano indica spirito di solidarietà, energia positiva. Al rovescio indica ostacoli superabili.

XX – Il Giudizio: nella parte alta della carta è disegnato probabilmente l’arcangelo Gabriele che scende dal cielo suonando una tromba nel giorno del giudizio. In basso vi sono un uomo, una donna e una terza figura di spalle che escono da una bara. La carta è un riferimento all’Apocalisse. Indica guarigione, salvezza, novità positive. Posta al contrario simboleggia ostacoli e difficoltà da cui non è semplice uscire.

Tarocco numero XXI e Il Matto

XXI – Il Mondo: al centro della carta vi è una cornice fatta con delle frasche al cui interno troviamo la figura di una donna seminuda. Negli angoli in alto troviamo un angelo e un’aquila, mentre negli angoli in basso sono presenti un toro e un leone. Le 4 figure simboleggiano i 4 elementi, Aria, Acqua, Terra e Fuoco. La carta indica armonia e realizzazione. Al contrario indica rallentamento nella raggiungimento dei proprio obiettivi.

Il Matto (carta non numerata): nell’arcano, infine, è raffigurato un uomo vestito da giullare con un bastone in una mano e nell’altra un’asticella, poggiata sulla spalla, a cui è appeso un fagotto. In agguato vi è un animale randagio. La carta ha il significato di stupidità e di follia, intesa come il vagare in cerca di qualcosa, anche di un nuovo inizio. Al contrario indica alienazione dalla realtà.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons