Tattoo Rosa Canina: simboli e storia

Vuoi un tatuaggio e non sai dove sbattere la testa per trovare il tema giusto per te? Non preoccuparti, siamo qui per aiutarti e per darti qualche interessante idea per il tuo nuovo tattoo.

Oggi ti parliamo di un tema ricco di simboli e davvero elegante: la rosa canina.

Nella nostra guida ti parleremo proprio dei significati e simboli delle rosa canina e ti consiglieremo che tipo di stile scegliere per avere un tattoo bello e originale. Continua a leggere per conoscere tutti i significati della rosa canina e per avere sempre nuove info sul mondo dei tatuaggi. Buona lettura.

Tatto rosa canina: la guida

La leggenda racconta che il dio Bacco si innamorò di una ninfa e che tentò di possederla. Lei, fuggendo, inciampò in un cespuglio e Bacco la raggiunse. Bacco così per ringraziare il cespuglio lo trasformò in rosa con fiori del colore delle guance della ninfa.

In seguito Plinio il Vecchio diffuse la credenza che la radice della pianta di rosa canina funzionasse come rimedio contro la rabbia trasmessa dal morso di cane. Inoltre gli Assiri pensavano che la rosa canina fosse medicamentosa, i cristiani la associano alla corona di spine, fatta secondo la credenza con rami di rosa canina.

I romani utilizzavano la rosa canina a scopo terapeutico e con gli oli essenziali creavano pregiati profumi ed unguenti. In pratica la rosa canina ha tanti significati interessanti e una storia ricca di leggende antichissime.

Se ami i fiori e le poetiche storie associate alle rose, puoi scegliere proprio la rosa canina come tema per il tuo nuovo tatuaggio. I fiori sono ideali per i tatuaggi e si adattano praticamente a tutti gli stili.

Puoi scegliere il real, lo stile acquerellato, il cartoon, l’old school e persino il geometrico, ma meglio tutto a colori per esaltare la bellezza della rosa canina, il bianco e nero non è adatto. Puoi tatuare un piccolo fiore dietro all’orecchio, oppure un ramo intero attorno al braccio o alla caviglia.

Grazie alla sua natura, questo tattoo si adatta perfettamente al corpo della donna, ma anche a quello dell’uomo e questo lo rende un tatuaggio perfettamente unisex.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Passionetattoo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons